mercoledì 28 ottobre 2020
09.07.2012 - Giuseppe Picchianti

Weekend di intenso lavoro per i Carabinieri della Compagnia di Bordighera.

Fine settimana molto impegnativo per i Carabinieri di Bordighera: sabato pomeriggio denuncia per furto aggravato, in serata controlli e verifiche amministrative nei locali. La pattuglia della Radiomobile è inoltre intervenuta, questa notte, per una lite fuori dalla discoteca Kursaal, arrestato un 37enne di Dolceacqua D. Lentini per resistenza e danni a pubblico ufficiale.

Sabato pomeriggio i Carabinieri della Stazione di Vallecrosia hanno denunciato per concorso in furto aggravato commesso all’interno del supermercato Eurospin una giovane coppia proveniente dalla Francia, lei C.V. di anni 28, italo-francese, e lui S.E. di anni 27, arabo-francese, colti sul fatto subito dopo aver superato le barriere di cassa senza pagare generi alimentari per un valore di quasi 50 euro. Alla vista dei carabinieri, i due giovani lasciavano cadere la refurtiva, tentando la fuga. La donna veniva bloccata, mentre l’uomo, agile e veloce, riusciva a far perdere le proprie tracce dileguandosi lungo la vicina rete ferroviaria, nonostante l’immediato inseguimento di un militare.

Nel corso del weekend, la Stazione CC di Bordighera ha proceduto a delle verifiche amministrative nei confronti di alcuni esercizi pubblici e bar della zona. In particolare, al termine di uno dei controlli, veniva denunciato all’Autorità Giudiziaria il gestore di un bar che non aveva provveduto alla manutenzione ed alla ricarica degli estintori, in violazione delle normative sulla sicurezza. All’atto dello stesso controllo, veniva riscontrata la mancata esposizione degli ingredienti e dei prezzi di vendita di generi alimentari. Ne sono conseguite sanzioni per oltre 5000 euro.

Infine, nel corso di questa notte, la pattuglia di pronto intervento dell’Aliquota Radiomobile è intervenuta per una lite all’esterno della discoteca Kursaal, sita sul lungomare Argentina, di Bordighera. L’abuso di alcolici è forse all’origine dell’aggressione avvenuta nei confronti dei due militari da parte di LENTINI Daniele, 37enne di Dolceacqua. Nonostante i Carabinieri fossero intervenuti per calmare le parti litiganti e ripristinare l’ordine e la tranquillità pubblica, l’uomo li assaliva a suon di morsi, arrecando lesioni ad uno dei militi, giudicate guaribili in 20 gg. dal Pronto Soccorso dell’Ospedale di Bordighera. A causa di questa scellerata azione, il LENTINI si aggiudicava una notte in cella ed un processo per direttissima che si svolgerà nella mattinata odierna presso il Tribunale di Sanremo.

 

Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo